Quando la cucina professionale diventa protagonista…

La cucina professionale compare spesso come set in film americani ed europei. Ricordiamone alcuni.

La cucina professionale di un ristorante o di un albergo: un set molto usato in pellicole americane e non. E in film anche molto diversi tra loro!

Una intera cucina professionale… per rompere un uovo!

cucina professionale sabrina

Sabrina, 1954, con Audrey Hepburn e  Humphrey Bogart, regia di uno dei maestri della commedia classica americana, Billy Wilder.

La trama: due fratelli, uno playboy e l’altro più morigerato, si contendono la figlia dello chaffeur…

E tutto può accadere se si tratta della radiosa Audrey Hepburn!

Non siamo in un ristorante o albergo, in questo caso, bensì in una scuola per cucina professionale a Parigi. La scena della lezione su come si esegue “l’esecuzione” di un uovo, con la povera Audrey che si ritrova con la mano impiastricciata e l’uovo distrutto, è geniale e divertentissima. È tutta questione di polso! 😉

Jurassic Park, 1993, con Sam Neill, Laura Dern e Jeff Goldblum. Una scena ad altissimo tasso di suspence girata in una cucina professionale. I velociraptor si aggirano tra i fornelli, facendo “strage” di pentoli e casseruole.

E meno male per i due ragazzini che la cella frigorifera è a portata di mano…

Salvare il mondo a partire dalla cucina professionale…

Under Siege (Trappola in Alto Mare), 1992. Di Andrew Davis, con Steven Seagal e Tommy Lee Jones.

Seagal è un ex Navy Seals della marina americana caduto in disgrazia (e con quel caratteraccio non c’è da stupirsene…). Degradato a cuoco di bordo, parte alla riscossa… Dalla sua cucina!

Quel che è certo è che il mix tra le superfici asettiche, la varietà cromatica dei cibi, il senso di pericolosità legato alle attrezzature (dai coltelli alle affettatrici, ai fuochi), rendono la cucina professionale un set perfetto per scene d’azione e, come abbiamo visto, non solo.

 

Massimiliano Roveri

Massimiliano "Q-ROB" Roveri scrive per, su e di Internet dal 1997. Laureato in filosofia e prestato al mondo IT blogga, condivide (e insegna a bloggare e condividere) tra l'Irlanda e l'Italia.